Come Sostituire la Candela di Accensione di un Gruppo Elettrogeno ?>

Come Sostituire la Candela di Accensione di un Gruppo Elettrogeno

Il vostro generatore non si avvia più? State pensando di portarlo in un centro assistenza? Fermi! Non lo fate! Leggete questa guida ed in pochissimi passaggi sarete in grado di cambiare la candela di avvio del vostro gruppo elettrogeno. La candela infatti è l’elemento che permette l’accensione del generatore.

Identifichiamo sulla parte posteriore del gruppo elettrogeno il cavo nero che termina su una candela simile a questa:
Ora con molta pazienza muoviamo il cavo verso l’alto in modo che si sganci dalla parte superiore della candela. Lasciamo attaccato l’altro terminale del cavo per non danneggiarlo.

Prendiamo una chiave per candelette, se non l’abbiamo basta acquistarla presso un negozio di autoricambi, e togliamo la candela dal gruppo elettrogeno girando in senso antiorario. Ora acquistiamo la nuova candela mostrando al commerciante quella che abbiamo tolto in precedenza.

Prendiamo la nuova candela ed infiliamola nel foro da dove abbiamo tolto quella precedente. Facendo molta attenzione inseriamo la chiave esagonale nella candela ed iniziamo ad avvitare la stessa nel gruppo elettrogeno girando in senso orario. Non ci resta che rimettere il cavo nero ad incastro e provare il tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *